fbpx

Workshop intensivo Scienza e tecnologia della Medicina Narrativa: alcune testimonianze

intensivo-17

 

Il 18 maggio si svolgerà a Milano il Workshop organizzato da Fondazione ISTUDScienza e tecnologia della Medicina Narrativa“. Le iscrizioni al corso sono aperte ed è attiva una promozione per coloro che si iscriveranno entro il 31 Marzo 2017. Il Workshop ha l’obiettivo di presentare ai professionisti sanitari degli strumenti raffinati e aggiornati concernenti la disciplina della Medicina Narrativa, così da migliorarne l’applicazione all’interno della propria organizzazione, analizzare le evidenze che emergono dalle narrazioni in sanità e comunicarle in maniera scientifica.

Riportiamo di seguito alcune testimonianze di professionisti che hanno partecipato alla scorsa edizione del Workshop, per presentare, attraverso la loro esperienza diretta, il programma proposto:

 

Partecipare a questo Workshop ha lasciato in me un segno importante per diversi motivi. Ho potuto approfondire la medicina narrativa attraverso il contributo di docenti di grande competenza e la riflessione con e nel gruppo di partecipanti, ognuno portatore del proprio mondo della vita e del proprio punto di vista. Come formatore, ho colto spunti metodologici interessanti che ho applicato subito nei miei laboratori narrativo-esperenziali; infine, il modulo sulla ricerca mi ha introdotta ad alcune ipotesi progettuali che pian piano sto realizzando. Posso dire di aver ricevuto strumenti per operare nella realtà e questo secondo me dà valore alla formazione. – Nicoletta Suter, Direttrice della Formazione presso il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano

 

Ho avuto la grande opportunità di partecipare al workshop Scienza e tecnologia della Medicina Narrativa. Mi ha fornito informazioni scientifiche utili per applicare la Medicina Narrativa nel campo della ricerca accademica e ha ampliato i miei orizzonti su come presentare i nostri progetti di medicina narrativa ai manager, ai direttori e ai decision-makers dell’area sanitaria. Inoltre si è trattato di un luogo e di un momento in cui poter scambiare punti di vista con altri esperti in Medicina Narrativa, così da consentirmi di realizzare connessioni internazionali in questo campo. Raccomando fortemente questo workshop a chiunque abbia fatto ricerca nella Medicina Narrativa e a coloro che abbiano usato questo approccio e questa metodologia per migliorare la qualità della sanità. – Susana Teixeira Magalhães, ricercatrice all’Istituto di Bioetica, Portuguese Catholic University.

Share:

Written by

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.