fbpx

Quattro qualità delle persone di oggi. Riflessioni di una linguista sull’emergenza COVID-19

Con piacere pubblichiamo il contributo di María Auxiliadora Barrios Rodríguez, linguista presso il Departamento de Lengua Española y Teoría de la Literatura dell’Universidad Complutense di Madrid.

Il contributo è la risposta di Barrio alla richiesta di Maria Giulia Marini, Direttore dell’Innovazione dell’Area Sanità e Salute di Fondazione ISTUD, ai linguisti del Natural Semantic Metalanguage di avviare una riflessione per capire come gestire, dal punto di vista linguistico, l’emergenza COVID-19 e una possibile campagna di comunicazione: un’alfabetizzazione sulla salute, dunque, che fosse comprensibile in tutte le lingue del mondo.

Secondo Barrio, l’universalità del Natural Semantic Metalanguage lo rende adatto per parlare dell’emergenza del COVID-19, un problema globale per cui si stanno proponendo soluzioni anch’esse universali. Barrio descrive delle qualità che molte persone stanno dimostrando (responsabilità, libertà, dedizione e speranza) definendole attraverso dei primitivi semantici, dando loro un possibile scenario che accompagna le persone con queste qualità, concludendo con consigli e riflessioni, e riassumendo il tutto con degli slogan.

Già Anna Wierzbicka ha condiviso con noi sette messaggi essenziali per i tempi che stiamo affrontando. Ringraziamo María Auxiliadora Barrios Rodríguez per il contributo che ci ha dedicato.

La versione italiana del contributo è liberamente scaricabile qui.

Share:

Written by

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.