fbpx

Image

FUORI DAL BLU: Flussi di esperienze nei racconti di pazienti, familiari e curanti sulla Depressione

Con il patrocinio di

Image
Image
Image
Progetto Fuori dal Blu

Obiettivo del progetto

Il progetto si propone di realizzare un’attività di ascolto a 360° delle persone che vivono la depressione maggiore e di chi si prende cura di loro, familiari e professionisti sanitari, attraverso una raccolta sistematica di narrazioni dai tre punti di vista.

Attraverso la scrittura, si intende individuare ulteriori aspetti del vissuto quotidiano con tale condizione, e i fattori di supporto che influiscono sulla riemersione dalla depressione.

L’indagine è rivolta:

  • alle persone che vivono la condizione di depressione maggiore, in due momenti chiave: durante la malattia e quando si percepiscono fuori dalla fase depressiva;
  • ai familiari/caregiver delle persone con depressione maggiore;
  • agli psichiatri che curano la depressione maggiore.

PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO

Interviste dalla conferenza stampa di presentazione

Luigi Reale, Direttore Area Sanità e Salute di Fondazione ISTUD, presenta il libro “Fuori dal Blu”.

Paola Chesi, Ricercatrice dell’Area Sanità e Salute di Fondazione ISTUD, introduce i principali risultati emersi dalle narrazioni di depressione maggiore.

Maria Giulia Marini, Direttore dell’Innovazione dell’Area Sanità e Salute di Fondazione ISTUD, spiega l’importanza del linguaggio giusto per parlare della depressione maggiore.

Tiziana Mele, Amministratore Delegato Lundbeck Italia, ci parla del sostegno non condizionato che Lundbeck ha dato al progetto Fuori dal Blu.

Ubaldo Sagripanti, ASUR Marche DSM AV3 Civitanova Marche, ci parla delle potenzialità derivanti dall’unire le modalità di ricerca tradizionale con quelle della Medicina Narrativa.

Roberta Anniverno, Responsabile Centro Psiche Donna Dipartimento Neuroscienze e Salute mentale ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano, ci parla della condizione di solitudine delle persone che soffrono di depressione maggiore.

Per informazioni sul progetto:
lreale@istud.itareasanita@istud.it
Tel. 0323 933801

con il supporto non condizionato di

Share: