fbpx

Covid -19 e il ripensamento non procrastinabile dei percorsi di cura e assistenza

Da dove può ripartire il nostro Sistema Sanitario? Quali sono le direzioni da prendere per migliorarne la tenuta, dopo questi mesi di emergenza legata al Covid-19?

Maria Giulia Marini – Innovation and Scientific Director dell’Area Sanità e Salute di Fondazione ISTUD – riassume su Il Sole 24 Ore Sanità le problematicità verificatesi in un’ottica di ampio respiro, partendo dal Decreto Balduzzi del 2014 e arrivando a stilare una serie di possibili azioni per migliorare il sistema Italia: operando screening di massa, potenziando la medicina territoriale, valorizzando buone pratiche innovative come la telemedicina e, infine, prendendoci cura del nostro ecosistema adottando il prima possibile nuove forme di energia pulita.

L’articolo è disponibile qui.

Share:

Written by

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.