Narrative Medicine Storyline

Narrazioni di donne che hanno vissuto o vivono l’esperienza di cura per il tumore al seno

Fondazione ISTUD sta raccogliendo le narrazioni delle donne che hanno vissuto o vivono l’esperienza di cura per il tumore al seno; l’iniziativa è stata in particolare lanciata da Marina Mariani, partecipante all’attuale edizione del Master in Medicina Narrativa Applicata. Marina ha vissuto per due volte l’esperienza di cancro al seno e, attraverso questa attività di ascolto, intende portare alla luce i vissuti, gli scenari di cura, le modalità di comunicazione e le relazioni tra pazienti e curanti.

Desideriamo quindi invitare le donne interessate a far sentire la propria voce, raccontando le proprie esperienze di cura attraverso una traccia proposta.

La traccia è stata individuata dopo un lavoro attento di analisi e scelta delle parole, espressione di un linguaggio universale. Con questa stessa traccia, infatti, stiamo raccogliendo le narrazioni di donne che vivono le cure per tumore al seno anche in Francia, Portogallo e Australia. E’ la prima occasione di un progetto di cooperazione narrativa internazionale; il nostro intento e augurio è quello di capire, attraverso le narrazioni, gli elementi comuni e quelli di diversità tra i Paesi nell’organizzazione e gestione dei percorsi e delle relazioni di cura, i punti di forza da apprendere e trasmettere, e quelli di debolezza su cui concentrare gli interventi di miglioramento.

Ringraziamo fin da ora chiunque vorrà rilasciare la propria narrazione

Share: