Presentazione del progetto NOI, narrare il diabete

Il progetto NOI – Tecnologia e bambino, ha raccolto numerose storie inerenti le esperienze di bambini affetti da diabete e dei loro genitori, analizzando il rapporto tra la tecnologia e fattori di coping. Il progetto raccoglie la voce di ragazzi dagli 8 ai 17 anni, attraverso tracce su carta e online, distinte per bambini e genitori.

Maria Giulia Marini, direttore dell’area Salute e Sanità di Fondazione ISTUD, ha partecipato il 29 settembre a Padova al congresso SIEDP, Società Italiana Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica, congresso per portare quest’esperienza. Offriamo ai nostri lettori la lettura e il download della Presentazione contenente i punti salienti di NOI.

Share:

Written by

Laureato in Lettere all'Università del Piemonte Orientale, si sta specializzando in Scienze Antropologiche ed Etnologiche all'Università di Milano-Bicocca. Giornalista e scrittore vercellese, ha collaborato con molte testate locali e nel 2015 ha pubblicato il romanzo d'esordio "Qui non arriva la pioggia". Nel 2017 ha poi pubblicato "Il peccato armeno, ovvero la binarietà del male".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *